SHINTOISMO

Lo Shintoismo o Scintoismo è una religione nata in Giappone. Prevede l’adorazione dei Kami, un termine che si può tradurre come divinità, . Alcuni Kami sono locali e possono essere considerati come gli spiriti guardiani di un luogo particolare, ma altri possono rappresentare uno specifico oggetto o un evento naturale, come per esempio Amaterasu, la dea del Sole. Il Dio dei cristiani in giapponese viene tradotto come “kami”. Anche le persone illustri, gli eroi e gli antenati divengono oggetto di venerazione dopo la morte e vengono a loro volta annoverati tra i kami. La parola Shinto nasce dall’unione dei due kanji:  shin che significa “divinità”, “spirito”(il carattere può essere anche letto come kami in giapponese ed è a sua volta formato dall’unione da altre due parole”parlare , riferire”; letteralmente ciò che parla, si manifesta dall’altare. 申 ne determina anche la lettura) e 道 tō in cinese Tao (“via”, “sentiero” e per estensione; in senso filosofico rende il significato di pratica o disciplina come in Judo o Karatedo o ancora Aikido). Quindi, Shinto significa letteralmente “pratica degli Dèi”, “via degli Dèi”. In alternativa a Shinto, l’espressione puramente giapponese — con il medesimo significato — per indicare lo Shintoismo è Kami no michi. Il termine “shinto” viene adoperato anche per indicare il corpo del nume, ovvero la reliquia presso cui il kami partecipa materialmente (per esempio una spada sacra)

Nella seconda metà del XIX secolo, nel contesto del Rinnovamento Meiji fu elaborato lo Shinto di Stato 国家神道 (Kokka Shintō?), che mirava a dare un supporto ideologico e uno strumento di controllo sociale alla classe dirigente giapponese, e poneva al centro la figura dell’imperatore e della dea Amaterasu, progenitrice della stirpe imperiale. Lo Shinto di stato fu smantellato alla fine della seconda guerra mondiale , con l’Occupazione del Giappone. Alcune pratiche ed insegnamenti shintoisti che durante la guerra erano considerati di grande preminenza ora non sono più insegnati o praticati mentre altri rimangono grandemente diffusi come pratiche quotidiane senza però assumere particolari connotazioni religiose, come l’Omikuji (una forma di divinazione)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s